domenica 21 settembre 2008

chi lo sa è bravo



dende dende david
dende dende de gori gori
sciù sciù baby
lola de mexico
scìmi scìmi
cocùa
scìmi scìmi
cua
scìmi scìmi
cocùa
scìmi scìmi
cua
...

e poi come continua...?
chi se lo ricorda?

6 commenti:

Anonimo ha detto...

don don bebi don don le gale gale
sissinbebi sissi le messicane
sibi sibi coccua sibi sibi ua
sibi sibi coccua sibi sibi ua
alan coff
alan detusc
alan coff
alan detusc
aia che naia che naia che me
aia che naia che naia che te
blen blen blen
(giro)
splash

radha ha detto...

@anonimo: grazie del contributo filologico e di memoria atavica, anche se l'inchino mi verrebbe meglio intuendo il misterioso destinatario...

radha ha detto...

...vedo comunque, al di là delle differenze sostanziali, che qualcosa del messico ricorre in entrambe...

berry ha detto...

mai sentita!
andavi a scuola dalle suore, percaso?
se è così, sediamoci e parliamone...

berry ha detto...

ho appena letto il commento che mi hai lasciato nel post del bosco:
parliamo anche di quello...

JANAS ha detto...

din don
chi è su moltu?
franziscu mele!
e chi l'ha moltu?
sa muzzere!
e cun dite?
cun sa trudda!!
caglia caglia,
chi non est nudda,
este una pudda
bennida a ou
din dou!!