mercoledì 30 aprile 2008

che giorno è degli alberi?

Sono tornata.... stop
tutto bene.... stop
meglio, benissimo...post
e certo, dopo lo stop il post
questione di specchi, credetemi...
ma, in fondo, quando si è preparati al di bene in meglio
ciò a cui si va incontro non può che sorprendere,
di più,
stupire,
di più,
confondere...
ecco...sì,
confondere è la parola giusta....
confondere, confondersi è la parola su cui ruotare
su cui inpernare tutto il racconto...
sono confusa e mi sono confusa...con fusa....
assieme a me e ad altri confusibili...
meglio dire confusabili
i migliori confusabili in circolazione, eh eh
gli abilissimi della confusione...
e nella confusione era chiara però la sensazione che
si vive in parallelo...
paralleli a noi
paralleli ad altri...
siamo diversamente paralleli...
ci sono vite proprie che scorrono in direzioni diverse, ma contemporanee...
alcune sembrano coincidere per parti di tempo anche se con accezioni diverse
ed è allora che diventano parallele...
tutto per dimostrare che il tempo non è lineare, no, no,
un tempo circolare e saggio nel con/fondersi con altri con/fusi circolari...
come allora è possibile?
Tra il fare ed il dire non c'è il mare dell'andata ma l'abisso del ritorno...eh eh

10 commenti:

berry ha detto...

uèèèèèèèèèèèèèèè!!!!!
bentornata radha=bentorrhada

fra! ha detto...

ciao radha era ora! ahahahahahahah!
ogni tanto venivo a rileggerti anche se non c'eri....
beh felice di vedere che non ti sei diradhata del tutto! ;)
Buone vacanze!!

anna ha detto...

ciao radha
bentornata con fusa
:D

SM ha detto...

Leggo dislessia mirroristica. Mah!
SM? E chi e'?

Tony Pannone ha detto...

Tra il dire e il fare, c'e' l'abisso che non conosciamo, le risposte che non sappiamo dare... un caro saluto da Tony Pannone.

JANAS ha detto...

pure io sono fermamente convinta che il tempo è circolare ...
tu sei tornata..dove stavi? nell'altra metà del cerchio?
e io ? e ora sono tornata anch'io!
siamo nello stesso raggio!
ciao! raggio per raggio per 3,14!
confusabile sono!

davmo ha detto...

...con fusa anche io, ma con tante fusa!!!

un bacio
davmo

radha ha detto...

@berry: ah se sapessi..eh eh
@fra!: sono lenta a riprendere...anche un virus al pc..uffa
@anna: grazie
@tony: benvenuto e grazie della visita
@janas: grande janas cerchiamoci, allora!
@davmo: che bello non pensavo fossi così peloso come un gatto, meglio uno stregatto...eheh cià cià

berry ha detto...

ciao ragazza frizz:
passato il virus?

Stefi ha detto...

ciao!
vengo da janas a qua perché m'era venuta una certa curiosità..
sono arrivata ed ho scelto un post a caso! aprile mi sta simpatico e il titolo si è scelto da solo!
Poi ho letto qualche altro post, qua e là.. a caso, come venivano.. e ora torno qui!

in realtà torno solo per un saluto, perché passare e andarsene con delle bolle di sapone piene zeppe di sensazioni rubate mi pareva brutto..
mi sa che tornerò anche se non credo che sempre saluterò.. perché.. bisogna essere all'altezza per certe cose! ;)

mi piace qui! perché giochi con le parole come un clown col suo naso e la sua voce (ho visto l'altro blog) (se invece non hai a che fare con i clown.. vabbé, l'immagine mi piaceva lo stesso!eheh): tu, seduto davanti, rimani a guardarlo incantanto.. in fondo sono solo bolle di sapone! Sarà! Ma in giro si vedono tanti trapezisti e sputafuoco e saltatigri e salvamondo e e e! ma… bolle di sapone belle e vere come queste, poche! dentro la bolla vedi la realtà un po' deformata, un po' contorta.. a volte scoppia e altre volte la fa enorme! eppure, ti lascia un bel solletico sotto alle mani!! .. anche se forse non sempre sono stata abbastanza elastica per arrivare al senso che volevi darci tu, ne ho dato uno mio… e mi piace così!

che casino che ho fatto! vado va’…

un sorriso